Sennheiser: Microphone-3d-Audio-Ambeo

sennheiser-ambeo



 

In Audionoleggio è arrivato Ambeo, il microfono Sennheiser: Microphone-3d-Audio

 

Il nuovo microfono  Sennheiser AMBEO soddisfa esattamente le necessità dei creatori di contenuti, permette di catturare l’esperienza e lo spirito di qualsiasi location che all’ascolto crea la sensazione di essere proprio lì in quela location.

 

Sperimenta una nuova dimensione audio.
Il microfono ambisonic AMBEO  è facile da usare e comprende quattro capsule KE 14 in configurazione a tetraedro. Questo speciale design permette di catturare il suono che vi circonda da un singolo punto. Come risultato si ottiene un suono sferico ambisonic perfetto per la vostra lavorazione.
.Inoltre Sennheiser ha sviluppato un pacchetto che include diversi accessori che permettono un workflow veloce, Ambeo viene fornito un software con encodere A-B che funziona come plugin,  che può essere facilmente compreso nel processo di post producione.

Il microfono AMBEO funziona con ambisonics, una tecnica multicanale che permette di catturare il suono proveniente da tutte le direzioni in maniera sferica, in un solo punto nello spazio.

Per la riproduzione la rappresentazione sonora e renderizzata in modalità binaurale, permettendo di roteare virtualmente l’orientamento della prospettiva in tutte le direzioni, orizzontalmente e verticalmente. Il sistema Ambisonics è supportato anche da tutti i principali software di postproduzione e riproduzione presenti sul oggi sul mercato.

Ciò rende l’ambisonics lo strumento si appopriato per la realtà virtuale e tutte le altre applicazioni che utiilizzano un suono 3D controllato interattivamente. 

Le capsule del Sennheiser AMBEO forniscono un’uscita a 4 canali raw A-format,  che deve essere convertita in un nuovo set di 4 canali, l’ Ambisonics B-format.

Ciò è possibile tramite il plugin Sennheiser AMBEO A-B, che è disponibile gratuitamente per i formati VST, AU e AAX della vostra Digital Audio Workstation preferita, sia per PC che MAC. B-format è una rappresentazione del campo sonoro come canali W, X, Y, Z. W è la somma di tutte e quattro le capsule, dove X, Y e Z sono tre virtuali microfoni con polarità bidirezionale rappresentante avanti/dietro, sinistra/destra e sopra/sotto. Inoltre in qualsiasi direzione il microfono può essere monitorato dall’ascoltatore durante la riparoduzione dell’ Ambisonics.

 

Solo in Audionoleggio hai la possibilità di  Noleggiarlo o Acquistarlo